News

Sonja Gole si ritira da Adria Mobil dopo 28 anni: al suo posto Gregor Adler

Dopo quasi 28 anni alla guida di Adria Mobil, Sonja Gole ha deciso di ritirarsi e ha lasciato l’azienda alla fine di febbraio. Al suo posto è stato nominato Gregor Adler.

Adler ha una laurea in economia (Università di Lubiana) e ha una vasta esperienza di lungo termine in varie aziende e posizioni di management. Proviene dal gruppo SIJ, industria siderurgica slovena, che è uno dei principali produttori di acciai inossidabili e speciali in Europa. Ha lavorato nel gruppo SIJ dal 2014 e come direttore ha gestito varie aziende, in patria e all’estero, acquisendo esperienza sia nel campo della gestione e organizzazione delle vendite sia nelle attività produttive.

Nell’ultimo anno e mezzo, Adler ha ricoperto la posizione di direttore dell’azienda SIJ Ravne Systems, che fa parte della divisione di lavorazione del gruppo SIJ. Su nomina del consiglio di sorveglianza dell’azienda, Gregor Adler ha assunto la direzione di Adria Mobil nella posizione di Direttore Generale a partire dal 1° marzo 2024.

Sonja Gole ha lavorato con Adria Mobil per tutta la sua carriera professionale e nel 1996 le è stata affidata la funzione più importante: in quel momento è diventata la Direttrice Generale e ha assunto la leadership di Adria Mobil.

A quel tempo l’azienda aveva solo 186 dipendenti, e Sonja Gole e la sua squadra gettarono nuove fondamenta per la strategia aziendale e riorganizzarono sia il modello di business che la rete di vendita in tutta Europa. Sotto la sua leadership lo sviluppo del prodotto continuò nella direzione dell’innovazione, della qualità, della funzionalità e di una politica di prezzi ben ponderata.

Come Direttrice Generale, ha sempre enfatizzato i valori del duro lavoro, del rispetto e, soprattutto, del lavoro di squadra, e ha diretto la strategia di Adria Mobil con il proprio esempio: “Come manager, ho sempre seguito l’obiettivo dello sviluppo e della crescita a lungo termine dell’azienda in un modo che includa tutti gli stakeholder. Con i risultati che abbiamo ottenuto, credo che abbiamo più che raggiunto con successo i nostri ambiziosi obiettivi,” ha sottolineato in una delle sue interviste.

Nei decenni seguenti, Sonja Gole è riuscita a stabilizzare l’azienda e a guidarla con successo attraverso tutti i periodi turbolenti di crisi, fluttuazioni economiche e frizioni geopolitiche. La rete di vendita si è espansa, la quantità di prodotti venduti è cresciuta e il marchio Adria è diventato sempre più riconoscibile, rispettabile e desiderabile tra i clienti.

Negli anni seguenti, Adria Mobil ha ottenuto molti eccellenti risultati praticamente in tutti i settori di attività. Con una chiara strategia di gestione basata su investimenti nello sviluppo del prodotto, eccellenza nelle attività di marketing e vendite e soddisfazione dei dipendenti, Adria Mobil è oggi riconosciuta come uno dei produttori con la migliore reputazione nell’industria europea dei veicoli Ricreazionali, mentre i suoi prodotti sono tra i più desiderati in Europa e prodotti in una delle strutture più avanzate tecnologicamente del settore.

Con la sua determinazione, atteggiamento etico, carisma e un team dedicato, ha guadagnato fiducia e reputazione tra i partner commerciali così come tra i dipendenti, con i quali ha guidato con costanza e successo Adria Mobil al vertice dell’Europa per tre decenni: i risultati ottenuti da Adria Mobil in questo periodo parlano da soli.

Il Consiglio di Sorveglianza di Adria Mobil ha accettato e approvato l’accordo reciproco di conclusione del mandato di Sonja Gole come Direttrice Generale; si è ritirata alla fine di febbraio, chiudendo così la sua carriera di successo.

Il giornale Aboutcamp BtoB, sempre edito dalla nostra casa editrice, ha intervistato Sonja Gole: https://www.aboutcampbtob.eu/sonja-gole/