Interviste italiane

Fabio Dadati, Lariofiere

Fit Your Camper: la parola al Presidente di Lariofiere

Lariofiere è un importante centro espositivo e congressuale nato nel 1973. Situato nel triangolo lariano, con facile accesso da Como, Lecco e Milano, Lariofiere offre una superficie espositiva di 14.500 mq suddivisa in tre padiglioni oltre a spazi per eventi e servizi congressuali

Ne abbiamo parlato con Fabio Dadati, Presidente di Lariofiere dal 2019.

Camper Professional – Potrebbe descrivere come è strutturata Lariofiere? Chi sono i principali attori e partecipanti che contribuiscono alla Fondazione e alla sua gestione?

Fabio Dadati – Lariofiere centro espositivo e congressuale, sorto nel 1973, è una fondazione di partecipazione costituita dalla Camera di Commercio di Como-Lecco, dalla Provincia di Lecco e dal Comune di Erba che coadiuvano l’Ente nella definizione delle strategie nella gestione e nello sviluppo dell’attività fieristica.

Camper Professional – Quali sono le fiere che, negli anni, hanno riscosso più successo presso Lariofiere e quali credete siano i fattori chiave di questo successo?

Fabio Dadati – Tra le manifestazioni di punta nel nostro calendario fieristico abbiamo: Fornitore Offresi, salone internazionale della subfornitura meccanica che ha acquisito un’importanza fondamentale nel corso degli anni e che nella scorsa edizione ha registrato la partecipazione di 345 aziende espositrici, in termini di occupazione nelle imprese resilienti, la metalmeccanica si conferma come il primo settore. Ricordiamo Ristorexpo, salone della ristorazione professionale che si svolge da 25 anni e che annovera a ogni edizione la presenza di nomi importanti del panorama enogastronomico e non ultima la Mostra dell’Artigianato che proprio quest’anno ha festeggiato la cinquantesima edizione.

Camper Professional – Quali sono le principali tipicità del territorio in cui Lariofiere è immersa, e come influenzano le fiere e gli eventi che ospitate?

Fabio Dadati – Lariofiere vanta una collocazione vincente. Erba è al centro del triangolo lariano, a 15 km da Como e da Lecco, 40 km da Milano, è facilmente raggiungibile con la superstrada Milano-Lecco, l’autostrada A9 Milano-Como e con le linee di Trenord. In questo scenario il territorio circostante è caratterizzato da una forte vocazione industriale, soprattutto il settore manifatturiero è uno dei più produttivi in Italia.
Nello stesso tempo, Lariofiere è ubicato in un contesto geografico dal patrimonio naturale, artistico, storico e turistico di grande valore, che permette di unire all’impegno di lavoro momenti di relax, scegliendo tra un ricco ventaglio di proposte di svago e di divertimento. La vicinanza dei laghi, delle montagne e di numerose zone verdi consente un soggiorno piacevole e disteso. Il territorio dispone di oltre 250 strutture alberghiere di diverse categorie in grado di offrire accoglienza e servizi di ospitalità in tutti i periodi dell’anno.

Camper Professional – Come sono organizzati e gestiti gli spazi fisici di Lariofiere per accogliere e supportare al meglio le diverse esigenze degli organizzatori delle fiere e degli espositori?

Fabio Dadati – Con i suoi 14.500 mq di superficie espositiva, suddivisa in tre distinti padiglioni, collegati da una galleria centrale, Lariofiere permette di organizzare contemporaneamente più eventi. L’area espositiva dispone di due ingressi distinti ed è circondata da un comodo parcheggio per oltre 1.500 posti auto, da aiuole e giardini. L’area esterna di 30.000 mq è utilizzabile per spettacoli, eventi, esposizioni all’aperto. Inoltre gli accessi carrabili consentono l’ingresso a mezzi pesanti all’interno dei padiglioni. Lariofiere, oltre a essere un polo fieristico, è anche un importante centro congressuale in grado di ospitare convention e congressi, servizio prezioso per le Istituzioni e le Aziende.

Camper Professional – Quali iniziative sono state implementate da Lariofiere per promuovere la sostenibilità ambientale e sociale nei suoi spazi e durante gli eventi?

Fabio Dadati – Lariofiere ha sempre un occhio di riguardo per la sostenibilità, per questo propone soluzioni eco-compatibili e a basso impatto ambientale. Di recente il quartiere è stato protagonista di molteplici lavori di riqualificazione che hanno contribuito ad accrescerne efficienza e funzionalità, ma anche valore estetico. L’estate scorsa abbiamo siglato, con un’importante multiutility del nord Italia, un protocollo d’intesa per la promozione di comunità energetiche sul territorio.
A servizio degli utenti, nei parcheggi gratuiti antistanti l’edificio sono collocati gli stalli per la ricarica delle auto elettriche in modo pratico e comodo. Inoltre, offriamo il servizio E-Vai che viene messo a disposizione di visitatori ed espositori per collegare in maniera sostenibile il bacino milanese con Erba, gli aeroporti milanesi nonché le stazioni Trenord dei capoluoghi di provincia.

Camper Professional – Come contribuisce Lariofiere alla promozione delle fiere e degli eventi che ospita? Esistono strategie specifiche o collaborazioni per massimizzare la visibilità e la partecipazione?

Fabio Dadati – Il know-how acquisito negli anni, consente a Lariofiere di gestire internamente le campagne marketing online e offline per la promozione e la partecipazione a fiere e eventi. L’utilizzo combinato dei mezzi di comunicazione ci consente di raggiungere una vasta gamma di pubblico, inclusi coloro che preferiscono informazioni online e coloro che si affidano ancora ai canali tradizionali per le informazioni sugli eventi. Inoltre, siamo supportati dalla partnership stretta con le Associazioni di categoria del territorio.